Nome dell'autore: sterlinux

VTiger e Raspberry PI – un crm per l’Internet of Things

VTiger e Raspberry PI possono comunicare insieme e creare un duo vincente in un progetto Internet of Things. Ho già parlato di quanto importante sia un CRM all’interno di un progetto IoT. Voglio sviluppare questa materia di discussione che spesso mi vede coinvolto con clienti e collaboratori facendo emergere sempre più elementi di forza. Siamo …

VTiger e Raspberry PI – un crm per l’Internet of Things Leggi altro »

Internet delle cose – rischio ransomware

Di Internet delle cose se ne parla, in ogni dove, in ogni canale. Sembra un tema estremamente interessante, coinvolge ognuno di noi. Tutti ne hanno già esperienza inconsapevole. Ma pochi prestano attenzione alla sicurezza.

Framework IoT – Di cosa si tratta

Utilizzare un Framework IoT è una necessità che permette di utilizzare una serie di funzionalità, messe a disposizione da chi ha fornito il Framework IoT, che facilitano lo sviluppo di progetti IoT. Operazioni e funzioni che, se scritte a mano, sarebbero costose e a volte poco sicure. Un ambiente molto spesso in Cloud che faciliti la connessione fra dispositivi in un ecosistema omogeneo.

Internet of Things con Firmata e johnny-five

Lavorare con Johnny-Five prevede la scelta di Javascript come linguaggio di programmazione e l’uso di Node.js come piattaforma. In questo modo qualunque sia il dispositivo su cui è installata la piattaforma Johnny-Five, se a questo è collegato via USB un Microcontroller compatibile Firmata, è possibile scrivere del software in Javascript per interagire con il microcontroller tramite Node.js.

I linguaggi di programmazione per l’IoT

Nel momento in cui si decide di sperimentare direttamente il mondo Internet of Things sporcandosi le mani diventa inevitabile avere a che fare con i Microcontroller disponibili nel mercato. Ci si accorge subito che la prima cosa da fare una volta data l’alimentazione alla nostra scheda è farle fare qualcosa, qualcosa che sia deciso da noi.

Le architetture nell’Internet of Things

Già da un pò di tempo assisto ad uno spostamento del focus, sia nella progettazione che nella realizzazione di software complessi, sulle architetture. Prima era il linguaggio di programmazione, con le sue librerie, il suo server. Nell’era di Internet of Things il ruolo delle architetture di sistemi diventa determinante.

Il ruolo del consulente IoT

Nel mondo della tecnologia che cambia continuamente, ci si chiede quale sia il ruolo del consulente IoT: è una figura necessaria? è un ruolo che può essere occupato dai consulenti ITC già presenti nel mercato? Cosa lo rende diverso?