Framework IoT – Di cosa si tratta

Utilizzare un Framework IoT è una necessità che permette di utilizzare una serie di funzionalità, messe a disposizione da chi ha fornito il Framework IoT, che facilitano lo sviluppo di progetti IoT. Operazioni e funzioni che, se scritte a mano, sarebbero costose e a volte poco sicure. Un ambiente molto spesso in Cloud che faciliti la connessione fra dispositivi in un ecosistema omogeneo.

Chi inizia a cimentarsi con lo sviluppo di progetti IoT si accorge quindi, con poche ricerche, di avere a disposizione una grande quantità di Framework IoT, con funzionalità e caratteristiche molto diverse, open source, gratuiti o a pagamento.

Il mio personale consiglio è quello di individuarne un pò, specifici per la propria scheda di sviluppo, o per le schede previste nel progetto. Leggere le caratteristiche supportate e le features fornite per capire se compatibili con il progetto che si sta sviluppando.

A questo punto sperimentare.

Creare un account, installare il software necessario e fare interagire di conseguenza gli oggetti. In questo modo si inizia a costruire un background di conoscenza. Ci si scontra ovviamente con i limiti e punti di forza di ogni Framework IoT. In questo modo, nel momento in cui ci si troverà di fronte ad un reale progetto IoT, si avrà dunque una maggior consapevolezza verso ciò che realmente ci serve e possiamo realizzare.

Le Aziende del settore sono molto interessate ad accaparrarsi la maggior parte di sviluppatori IoT, rendendo in pratica molto semplici certe operazioni strategiche. Rendere dunque la vita semplice agli sviluppatori è vantaggioso per gli sviluppatori stessi. Le community d’altra parte non scherzano: progettano e realizzano Framework IoT efficaci anche per progetti commerciali. L’evoluzione nel tempo porterà in sostanza verso Framework IoT sempre più efficaci, robusti, sicuri e standard.

Qui di seguito vi metto quindi a disposizione un pò di Framework IoT che ho individuato, e di cui troverete l’URL e il video di presentazione. Troverete nel tempo articoli che racconteranno la mia esperienza con quelle piattaforme.

AWS IoT
url: https://aws.amazon.com/it/iot
Hardware supportato: Raspberry PI, Arduino YUN, Beaglebone,

Samsung Artik
url: https://artik.cloud/
Hardware supportato: Arduino, Raspberry PI,

Eclipse Kura
url: http://www.eclipse.org/kura
Hardware supportato: Raspberry PI, Beaglebone, ReliaGATE

Carriots
url: https://www.carriots.com
Hardware supportato: Arduino, Raspberry PI, Beaglebone, Cubie Board, Fez Cerbuino, …

Kaa
url: https://www.kaaproject.org/
Hardware supportato: Raspberry PI, Beaglebone, Intel Edison, Udoo, Artik, Econais, Texas Instruments, ESP8266

Wia
url: https://www.wia.io/
Hardware supportato: Si tratta di una piattaforma Cloud che può essere integrata via Node.js, python, curl…